Rapporti di lavoro

Passaggio di mano con due bonus riservato ai consulenti del lavoro

di Valeria Uva

Il passaggio di mano dello studio è più facile se c’è un incentivo anche per chi subentra. L’idea viene da Enpacl, la cassa di previdenza dei consulenti del lavoro, che ha messo a disposizione un doppio bonus per incentivare il passaggio dello studio tra colleghi. Per agevolare l’acquisto la Cassa, infatti, interviene sia con un contributo a fondo perduto fino a 30mila euro sia offrendosi da garante per un finanziamento con il sistema dei Confidi. Ma a una condizione: lo scambio deve avvenire solo...