L'esperto rispondeRapporti di lavoro

Contratto di solidarietà e trasferimento d'azienda

di Rossella Schiavone

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

La domanda

La circolare MLPS n. 28 del 14 novembre 2014 chiarisce che il contratto di solidarietà possa essere portato a sua naturale conclusione dal cessionario previo apposito accordo con le rappresentanze sindacali. Cosa accade in assenza di accordo ?

Come già evidenziato dal richiedente, la circolare del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali n. 28/2014, chiarisce -con riferimento alla procedura di concessione ed erogazione del contributo di solidarietà per le aziende non rientranti nel regime di CIGS (art. 5, commi 5 ed 8, D.L. n. 148/93, convertito dalla Legge n. 236/93) - che è ammissibile che un contratto di solidarietà venga portato alla sua naturale conclusione da parte dell’azienda cessionaria, in caso di trasferimento di ramo ...