Rapporti di lavoro

Jobs act: niente Cigs per chiusure definitive

di Giorgio Pogliotti e Claudio Tucci

La cassa integrazione straordinaria si interromperà solo se la cessazione dell'attività d'impresa sarà «definitiva» (e quindi se sussistono concrete prospettive di proseguimento o di ripresa dell'attività l'erogazione potrà proseguire). Inoltre si chiarisce che i contratti di collaborazione coordinata e continuativa (i co.co.co.) sono una forma contrattuale «che va a esaurimento».

Sono queste le due modifiche di maggior peso al Ddl delega Jobs act, approvate dalla commissione Lavoro della Camera...