Contenzioso

Accertamento tecnico preventivo in materia di invalidità e verifica dei requisiti extrasanitari

di Silvano Imbriaci


Con due sentenze analoghe, diverse solo per l'oggetto della prestazioni interessate (assegno di invalidità civile la n. 9755/2019 e indennità di frequenza la n. 9876/2019) la Cassazione torna sulla questione dell'oggetto del giudizio di accertamento tecnico preventivo ex art. 445 bis c.p.c., chiarendo in via definitiva, dopo i primi assestamenti giurisprudenziali sortiti dall'introduzione della norma nel 2011, l'ambito dell'accertamento devoluto al Giudice del Lavoro in materia di requisito sanitario...