L'esperto rispondeRapporti di lavoro

Certificato di Agibilità

di Antonio Carlo Scacco

La domanda

Si richiedono chiarimenti sull'obbligo di richiesta del Certificato di agibilità per i lavoratori assunti con contratto di lavoro subordinato in qualità di animatori presso campeggi. Il dettato normativo prevede che l'obbligo della richiesta del certificato non sussita per i lavoratori che abbiano in essere un contratto di lavoro subordinato e che siano utilizzati nei locali di proprietà del datore di lavoro o di cui abbia un diritto personale di godiemento e siano versati i contributi INPS. Il datore di lavoro non è proprietario del campeggio e gli animatori sono ospitati dalla struttura. Che cosa si intende per "diritto personale di godimento"?

A seguito delle modifiche operate dalla legge di bilancio per il 2018, non sussiste più l’obbligo di richiesta del certificato di agibilità quando le imprese di cui all’articolo 6 del Dlsg CPS 708/1947 impieghino soggetti con i quali intrattengono rapporti di lavoro subordinato. L’obbligo sussiste, per qualsiasi durata della prestazione, per le medesime imprese che si avvalgono di prestazioni di lavoro autonomo o di collaborazione rese da soggetti appartenenti alle categorie dal n. 1 al n. 14 dell...