Contrattazione

Datori alla cassa per l’addizionale Naspi

di Ornella Lacqua e Alessandro Rota Porta

Datori di lavoro alla cassa per vesare gli arretrati del contributo addizionale sul rinnovo dei contratti a termine. Come ha precisato il messaggio Inps 3447/2019, c’è tempo fino al 16 novembre per mettersi in regola con le somme arretrate del contributo Naspi, maggiorato in seguito al Dl 87/2018, il cosiddetto decreto “dignità”.

La circolare Inps 121 del 6 settembre ha disciplinato la gestione degli adempimenti informativi e degli obblighi contributivi legati alle maggiorazioni del contributo addizionale...