Adempimenti

Fondo di integrazione salariale e Cig in deroga sono alternativi

di Pietro Gremigni

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Il ministero del Lavoro con la nota del 1° marzo 2016 conferma quanto già espresso con la precedente dell'11 febbraio 2016 e cioè che nel corso del 2016 l'accesso al Fondo di integrazione salariale (Fis) è alternativo al ricorso agli ammortizzatori in deroga. L'Inps ha il compito di monitorare che il ricorso ai due istituti non costituisca una duplicazione di prestazioni già corrisposte.

La nota si pone come strumento di raccordo tra i due istituti in vista della transizione verso la riforma degli...