Previdenza

Niente taglio per le pensioni d’oro ottenute con il cumulo dei contributi

di Antonello Orlando

Con la circolare 62/2019 pubblicata il 7 maggio (si veda il Sole 24 ore di ieri), l’Inps affronta per la prima volta il tema del taglio alle pensioni d’oro introdotto dalla legge di bilancio del 2019, introducendo un’inaspettata esenzione per i trattamenti ottenuti con il cumulo contributivo.

La legge 145/2018 ha previsto un contributo di solidarietà dal 2019 al 2023 per tutte le pensioni che superino l’importo lordo annuo (rata di tredicesima inclusa) di 100.000 euro. Per determinare il valore complessivo...