Contenzioso

Per la Cassazione esonero contributivo in edilizia solo in casi tassativi

di Silvano Imbriaci

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

La Cassazione ricorda che i casi di esclusione dall’obbligo contributivo restano quelli elencati da legge e decreti ministeriali e non possono essere allargati, neanche con l’accordo tra datore di lavoro e lavoratore.

L'articolo 29 del Dl. 23 giugno 1995, n. 244 (convertito dalla legge n. 341/1995) impone ai datori di lavoro esercenti attività edile di assolvere all'obbligo contributivo su di una retribuzione commisurata ad un numero di ore settimanali non inferiore all'orario di lavoro normale stabilito...