Previdenza

Il costo dell’anticipo del Tfs non azzera l’effetto detassazione

di Fabio Venanzi

Con la pubblicazione del decreto di approvazione dell’accordo quadro per il finanziamento dell’anticipo del Tfs/Tfr dei dipendenti pubblici (si veda «Il Sole 24 Ore» dell’8 settembre) si è completato il quadro disegnato dal decreto legge 4/2019. Di conseguenza questi lavoratori ora da un lato possono contare su una detassazione applicata al Tfs/Tfr in relazione al periodo di posticipo con cui esso viene erogato rispetto alla data di pensionamento, dall’altro possono, tramite finanziamento, incassare...