L'esperto rispondeRapporti di lavoro

Data effetto licenziamento

di Josef Tschoell

La domanda

Ad un nostro dipendente in malattia è stato comunicato il licenziamento per motivi disciplinari tramite Raccomandata A/R. Volevamo cortesemente sapere i termini di presentazione della comunicazione obbligatoria Unilav se decorrono dalla data di consegna della raccomandata, e soprattutto, nel caso specifico, come bisogna procedere nel momento in cui la ricevuta di ritorno, dove si evince la data di consegna, è stata recapitata all'azienda solo 10 giorni dopo l'effettivo ritiro da parte del dipendente, rendendo quindi impossibile il rispetto dei 5 giorni dalla data di ricezione della raccomandata per l'invio dell'Unilav. In attesa di una cortese risposta Cordiali Saluti

Gli artt. 1334 e 1335 codice civile disciplinano l’efficacia degli atti unilaterali che producono effetto dal momento in cui pervengono a conoscenza della persona alla quale sono destinati. La comunicazione di cessazione del rapporto di lavoro va effettuata entro il termine di 5 giorni dalla data di cessazione del rapporto. La giurisprudenza (Cass. n. 758/2006) ammette la presunzione di conoscenza ex art. 1335 c.c. anche in assenza di ricevuta di ritorno, riconoscendo la ricevuta rilasciata dall’...