L'esperto rispondeRapporti di lavoro

Disabili, soggetti esclusi dalla base di computo

di Paola Sanna

La domanda

Ai fini della determinazione del numero dei soggetti disabili da assumere, i lavoratori occupati con contratto a tempo determinato come sono computati? Il periodo di lavoro deve far riferimento esclusivamente a quanto previsto nel contratto di lavoro stipulato con il dipendente, ovvero si deve tener conto (per sommatoria) della pluralità dai rapporti di lavoro a termine (anche di durata inferiore a mesi sei) intercorsi in corso anno con lo stesso lavoratore?

Il computo dei lavoratori va effettuato al 31.12. di ogni anno, ovvero all'atto di eventuali scoperture. Più precisamente, sono computabili i lavoratori assunti con contratto a tempo determinato di durata superiore a sei mesi. La durata complessiva del contratto a termine è riferibile al singolo contratto, comprensivo di eventuali proroghe. Ogni singolo contratto a tempo determinato, va dunque considerato tenendo in considerazione eventuali proroghe, che potrebbero portare una durata inziale a superare...