Rapporti di lavoro

Smart working a due vie Notifiche da chiarire

di Aldo Bottini

L’articolo 25-bis del decreto Aiuti-bis (in attesa di conversione in legge) introdotto dal Senato prevede la proroga dell’articolo 10, comma 2-bis, del Dl 24/2022 che, a sua volta, prorogava fino al 31 agosto l’articolo 90, commi 3 e 4 del Dl Rilancio.

In sostanza viene reintrodotto, sino al 31 dicembre 2002, il vecchio regime dello smart working cosiddetto semplificato, ovvero la possibilità (scaduta il 31 agosto) per le aziende di:
O comunicare i (soli) nominativi dei dipendenti in lavoro agile ...