Contrattazione

Negli alberghi impiego occasionale esteso per le «categorie agevolate»

di Josef Tschöll

Erano molte alte le attese quando è stata resa nota la volontà di inserire nel decreto dignità (87/2018) modifiche alla disciplina sul contratto di prestazione occasionale, in precedenza resa piuttosto rigida per evitare abusi. Alla fine con la legge 96/2018 di conversione del decreto sono state introdotte solamente alcune misure modeste, lasciando sostanzialmente invariato l’impianto costruito.

La novità più significativa riguarda il contratto di prestazione occasionale. In particolare, le aziende...