Rapporti di lavoro

Inidoneità alla donazione del sangue

di Alberto Bosco

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

In base a quanto previsto dall'articolo 8, comma 2, della legge 21 ottobre 2005, n. 219, è garantita la retribuzione dei donatori-lavoratori dipendenti, anche nel caso in cui, per contro, venga accertata l'inidoneità alla donazione del sangue. Sul punto va ricordato che la legge 13 luglio 1967, n. 584, dispone che i donatori di sangue ed emocomponenti (ad esempio, il plasma), che siano lavoratori dipendenti, hanno diritto di astenersi dal lavoro nel giorno della donazione, conservando la normale ...