L'esperto rispondeContrattazione

Contratto intermittente col “commesso on line”

di Alberto Bosco

La domanda

Una ditta vorrebbe assumere un dipendente a chiamata. La ditta si occupa di vendita di scarpe, quindi è applicato il CCNL Commercio Conf. Il ragazzo da assumere ha 33 anni e la sua mansione sarebbe di GESTORE SITO WEB (e gestirebbe, oltre all'e-commerce della ditta, anche i social pubblicando foto/post).Secondo noi non si può assumere con contratto di lavoro intermittente in quanto in base all'età non rientra nelle fasce, il CCNL non prevede il lavoro a chiamata e il Decreto 2657 del 1923 ovviamente non regola questa mansione, ma solo quella di commesso per i comuni inferiori ai 50.000 abitanti (la città ha meno di 50.000).La ditta sostiene che con l'interpello n. 46 del 2011 in cui si parla di addetto alle vendite si può attivare.

Nella richiesta di interpello citata, si chiedeva se rientri nella figura del “commesso di negozio”, prevista dal RD n. 2657 (punto 14), quella di “addetto alle vendite”. Il Ministero - premesso che il “commesso di negozio”, è un dipendente adibito a realizzare la vendita dei prodotti, il che implica mansioni che possono variare a seconda del tipo e dimensioni del negozio, reparto in cui opera oltre che dal contratto individuale e collettivo di riferimento – aveva precisato che l'addetto alle vendite...