L'esperto rispondeAdempimenti

Richiesta pagamento diretto Fondo Tesoreria Inps

di Alberto Rozza

La domanda

La domanda per il pagamento diretto del Fondo di Tesoreria INPS, in caso di incapienza, può essere presentata anche nei mesi successivi alla risoluzione del rapporto di lavoro o la verifica dell'incapienza con i contributi dovuti dall'azienda va fatta sempre nel mese di risoluzione del rapporto di lavoro? Es. Un'azienda che cessa alcuni rapporti di lavoro il 28/02/2022 può presentare domanda per intervento diretto del fondo di tesoreria con verifica dell'incapienza nel periodo 04/2022 o è obbligata a presentarla nel periodo 02/2022 e a verificare a tale data l'incapienza??

L'INPS, con il Messaggio 2770/2008, facendo seguito alla circolare 70/2007, ha ribadito che qualora l'importo totale delle prestazioni di competenza del Fondo di tesoreria che l'azienda è tenuta ad erogare nel mese ecceda l'ammontare di contributi complessivamente dovuti al Fondo e agli Enti previdenziali con la denuncia del mese di erogazione, il Fondo stesso è tenuto a pagare l'intera quota a suo carico delle prestazioni richieste. In quest'ultimo caso, il datore di lavoro è tenuto a comunicare...