Previdenza

Previdenza e debito, l’attacco di Boeri

di Mauro Pizzin

«La manovra pensionistica contenuta nella legge di bilancio 2017 scarica gli oneri sulle generazioni future. E se si dice che il debito implicito è qualcosa che non ha valore allora si sta implicitamente dicendo che in futuro si taglieranno le pensioni».

Il presidente dell’Inps, Tito Boeri, non ha usato mezzi termini per bocciare la mini-riforma introdotta con la legge 232/2016 nell’ambito del convegno Tuttopensioni, organizzato ieri dal Sole 24 Ore. Dichiarazioni, le sue, criticate sia sul fronte...