L'esperto rispondeContrattazione

Variazione mansioni

di Callegaro Cristian

La domanda

Un cliente dello studio scrivente ha ampliato la propria attività e in questo momento si occupa anche di ricerca scientifica con l’università. Alcuni lavoratori già occupati presso l’azienda come lavoratori subordianti per un determinato periodo dovrebbero occuparsi di ricerca. E’ possibile effettuare tale variazione di contratto? L’azienda applica il ccnl del settore indistria metalemccanica.

Posto che il quesito non è del tutto dettagliato circa le informazioni (per esempio, occorrerebbe anche capire se le nuove mansioni sono riferite ad un livello di inquadramento superiore o, addirittura, inferiore), si riportano di seguito alcuni spunti sulla questione proposta. Innanzitutto, è pacifico che il lavoratore debba essere adibito alle mansioni per le quali è stato assunto, vale a dire quelle che sono state esplicitate nel contratto di lavoro. Tuttavia, è possibile che durante il rapporto...