Contenzioso

Impugnazione del licenziamento, tentativo di conciliazione e termini di decadenza

di Ornella Girgenti

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Nell'ipotesi in cui l'istanza di avvio della procedura conciliativa sia accettata dal datore di lavoro, e ciò nonostante il successivo tentativo di conciliazione avanti alla ITL si concluda con esito negativo, riprende a decorrere l'originario termine di 180 giorni.
Lo afferma una pronuncia della Corte di cassazione (Cass. Sez. lav. 1° giugno 2018, n. 14108) che trae origine da una vicenda nella quale il lavoratore aveva avviato la procedura ex articolo 410 del Codice di procedura civile quasi contestualmente...