Contrattazione

Meccanica, un’azienda su tre non rinnova i contratti a tempo

di Nicoletta Picchio

La produzione che va al rallentatore, con una fase di stagnazione, come emerge dall’andamento congiunturale del terzo trimestre, +0,1 per cento, l’1% in termini tendenziali, dopo dinamiche di poco superiori ai 4,5 punti della prima metà dell’anno. C’è un peggioramento e per i prossimi mesi non si prevede un cambiamento di rotta. Mentre si fanno sentire gli effetti sull’occupazione del decreto dignità: il 30% delle imprese non rinnoverà, alla data di scadenza, i contratti a tempo determinato; un altro...