Previdenza

Contratto di espansione penalizzato dai vincoli sulla certificazione Inps

di Enzo De Fusco e Carmelo Fazio

Con il contratto di espansione, le aziende sono vincolate a una procedura di 90 giorni per verificare il diritto dei dipendenti al prepensionamento. Lo ha stabilito la circolare Inps 88/2022.

Con il messaggio 2419/2021, l'istituto ha formalizzato una specifica procedura di certificazione del diritto a pensione necessaria ad attivare lo scivolo pensionistico. Il sistema prevede la possibilità di interrogazione attraverso l'inserimento del codice fiscale di un singolo lavoratore o di una pluralità...