Contrattazione

Il contratto a termine cerca l’uscita dal labirinto delle nuove causali

di Dario Aquaro e Alessandro Rota Porta

Dalla ripresa dei contenziosi all’aumento dei turnover. Mentre si moltiplicano le voci critiche sulla riscrittura della disciplina dei contratti a termine (e già si elencano i necessari ritocchi in Parlamento), una cosa può dirsi certa: le nuove regole introdotte dal decreto dignità porteranno le imprese a rivedere i processi organizzativi sulla gestione delle risorse umane. Il prossimo effetto di irrigidimento sul mercato del lavoro non è il risultato di un esercizio teorico. Se con l’impianto delineato...