Contrattazione

Agricoltura, ok alla piattaforma

di Francesco Prisco

Aumento retributivo del 4% per il biennio 2018/2019, attivare sezioni territoriali per la rete del lavoro agricolo di qualità, più regole per gli appalti, una spinta decisa sul welfare, rafforzamento di istituti come permessi e malattie, nonché introduzione di speciali tutele per le vittime della violenza di genere.

Queste le richieste che Fai, Flai e Uila hanno inserito nella piattaforma per il rinnovo del contratto nazionale degli operatori agricoli e florovivaisti varata ieri mattina a Roma dall...