Rapporti di lavoro

Tracciabilità della retribuzione e lavoro nero, sì al cumulo delle sanzioni

di Luigi Caiazza e Roberto Caiazza

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Il rapporto di lavoro "in nero" trascina con sé anche l'irregolare pagamento della retribuzione in contanti. Dunque, si fa sempre più oneroso occupare lavoratori non in regola.

La circostanza è stata precisata dall'Ispettorato nazionale del lavoro (Inl) con la lettera 9284 del 9 novembre 2018 in risposta a un quesito reso riguardante l'esatta applicazione della procedura sanzionatoria prevista e punita dall'articolo 1, comma 913, della legge 27 dicembre 2017, numero 206 (finanziaria del 2018) ...