Rapporti di lavoro

La guida per non sbagliare i conguagli di fine anno

di Matteo Ferraris

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

La fine dell'anno è il tempo delle operazioni di conguaglio, l'operazione con cui i sostituti rendono definitive le ritenute d'acconto effettuate nei vari periodi di paga limitatamente ai redditi erogati nell'ambito del rapporto di lavoro dipendente. L'adempimento, previsto dall'art 23, comma 3, del DPR n. 600/73, impone che sia verificato il calcolo dell'imposta dovuta sull'ammontare complessivo delle somme e dei valori corrisposti nel corso dell'anno in relazione alle ritenute operate sugli emolumenti...