L'esperto rispondeRapporti di lavoro

Gara d’appalto per la gestione di un bar

di Antonio Carlo Scacco

La domanda

Si chiede se il subentro per vincita gara d'appalto, per la gestione del bar nel centro sportivo di proprietà del comune, debba essere considerato cessione d'azienda, con la conseguenza che i dipendenti passerebbero senza soluzione di continuità al subentrante, pur in assenza di disciplina specifica da parte del ccnl pubblici esercizi.

La nuova formulazione dell’articolo 29 co. 3 del decreto legislativo n. 276 del 2003, operata dall’articolo 30 della legge 122/2016 (“L'acquisizione del personale già impiegato nell'appalto a seguito di subentro di nuovo appaltatore dotato di propria struttura organizzativa e operativa, in forza di legge, di contratto collettivo nazionale di lavoro o di clausola del contratto d'appalto, ove siano presenti elementi di discontinuità che determinano una specifica identità di impresa, non costituisce...