L'esperto rispondeContrattazione

CCNL Metalmeccanico, straordinario

di Callegaro Cristian

La domanda

L'art 7 del ccnl metalmeccanica industria definisce l'orario straordinario "quello eseguito dopo l'orario di lavoro giornaliero Definisce poi la tabella dello straordinario indicando una maggiorazione per le prime 2 ore 25% e per le ore successive 30% Si fa riferimento alle prime 2 ore settimanali oppure a quelle giornaliere? nell'incipit l'articolo definisce l'orario giornaliero la circostanza (anacronistica) che non si possano svolgere + di 2 h di straordinario al giorno non aiuta nel comprendere come interpretare la tabella.

L’articolo 7, Sezione Quarta, Titolo III (“Lavoro straordinario, notturno e festivo”) del contratto collettivo nazionale di lavoro per i dipendenti dalle aziende metalmeccaniche e della installazione di impianti stabilisce, al primo comma, che “è considerato lavoro straordinario quello eseguito dopo l'orario giornaliero fissato in applicazione del 3° comma dell'art. 5 del presente titolo, salve le deroghe e le eccezioni di legge”. Il termine di riferimento per la quantificazione del lavoro straordinario...