L'esperto rispondeContrattazione

Malattia Metalmeccanici Artigiani

di Braghin Massimo

La domanda

Salve, premesso che l'art.12 prevede un'integrazione a carico dell'azienda dell'indennità di malattia per la durata max di 150 gg (senza specificare ad anno solare), nel caso in cui tale periodo sia stato interamente esaurito nell'anno 2016, se la malattia prosegue nel 2017 l'azienda deve ricominciare ad integrarla per altri 150 gg oppure no? Il dubbio deriva dal fatto che invece l'Inps, nel caso di malattia a cavaliere tra 2 anni, riconosce l'indennità per altri 180gg. La Ringrazio anticipatamente.

Il CCNL per le imprese artigiane metalmeccaniche garantisce ai lavoratori dipendenti, in caso di malattia, l'integrazione economica del trattamento erogato dall’INPS a partire dal quarto giorno compreso, e fino alla guarigione clinica comprovata col rilascio del certificato medico definitivo da parte dell'istituto assicuratore. Nel caso di malattia di durata superiore a 7 (sette) giorni la integrazione decorrerà dal primo giorno di malattia e l'integrazione sarà corrisposta per la durata massima ...