Contenzioso

Dirigenti, indennizzabili solo le ferie dell’anno in corso

di Massimiliano Biolchini e Serena Fantinelli

Il dirigente che, pur avendo il potere di attribuirsi il periodo di ferie senza alcuna ingerenza da parte del datore di lavoro, non eserciti tale diritto, rinunciando così a fruire del periodo di riposo annuale, ha poi il diritto alla sola indennità sostitutiva per l'annualità in corso, a meno che non sia in grado di provare di non avere potuto fruire del riposo a causa di necessità aziendali assolutamente eccezionali e obiettive.

Un dirigente, già amministratore di società, è stato prima rimosso...