L'esperto rispondeAgevolazioni

Agevolazione donne 2023 e riflessi sul 2024

di Barbara Garbelli

La domanda

In caso di contratto a termine instaurato nel 2023 e che termina nel 2024 che ha fruito dell’agevolazione donne 2023 al 100%, previa verifica di tutti i requisiti, cosa succede nell’anno 2024 nelle seguenti casistiche? Caso 1 - contratto a termine agevolato instaurato nel 2023 e che termina nel 2024 (l’agevolazione continua al 100% o al 50%?), Caso 2 - il rapporto a termine già agevolato nel 2023 verrà prorogato o trasformato a tempo indeterminato nel 2024. entro i 12 mesi per il t.i. (l’agevolazione continua al 100% o al 50%?).

Al comma 298 la Legge di Bilancio per l’anno 2023 rilancia le misure già previste nel biennio precedente per le donne considerate svantaggiate, senza alcun limite d’età.

Le previsioni si applicano alle nuove assunzioni di donne lavoratrici effettuate dal 1° gennaio 2023 al 31 dicembre 2023, ovvero:

1. alle assunzioni a tempo determinato, con concessione del beneficio fino a 12 mesi;

2. alle assunzioni a tempo indeterminato, con concessione del beneficio per 18 mesi;

3. alle trasformazioni a tempo indeterminato...