ApprofondimentoPrevidenza

Artigiani e commercianti, adeguata la contribuzione per il 2024

di Gianfranco Nobis

N. 8

guida-al-lavoro

L’Inps comunica le aliquote contributive di artigiani e commercianti per il 2024 illustrando la contribuzione sul minimale di reddito, la contribuzione sul reddito eccedente il minimale, il massimale imponibile di reddito annuo e la contribuzione a saldo


L’adeguamento annuale del minimale contributivo per effetto dell’andamento inflazionistico interessa anche le gestioni pensionistiche dei lavoratori artigiani e commercianti iscritti alle gestioni autonome dell’INPS; per tale ragione, l’INPS, a seguito della pubblicazione da part dell’ISTAT della variazione percentuale dell’indice dei prezzi al consumo per le famiglie intervenuta tra il 2022 ed il 2023, ha provveduto a diffondere attraverso la circolare n.33 del 7 febbraio 2024 l’entità della contribuzione...