Adempimenti

Controllo filiere, niente accordo sulla direttiva Ue

Nel voto del Coreper a Bruxelles molte astensioni tra i Ventisette, tra cui quelle di Italia e Germania

di Beda Romano

Rimane controverso il progetto di direttiva dedicato al dovere di diligenza delle imprese europee quanto al rispetto dei diritti sociali e ambientali. Ancora il 28 febbraio i rappresentanti diplomatici dei Ventisette Paesi dell’Ue hanno discusso a Bruxelles del compromesso raggiunto tra Consiglio e Parlamento, senza però trovare un accordo che possa permettere ai Paesi membri di dare il loro benestare definitivo. La presidenza belga dell’Unione europea si è ripromessa di continuare a cercare una ...