Agevolazioni

Decontribuzione fino a 6mila euro per chi assume giovani under 36

di Claudio Tucci

Una decontribuzione totale, fino a 6mila euro annui, per tre anni, per chi assume a tempo indeterminato giovani sotto i 36 anni, donne e percettori di reddito di cittadinanza. La misura, annunciata dal premier, Giorgia Meloni, ieri nella conferenza stampa per illustrare le novità previste dalla manovra per il 2023 (non c’è ancora un testo definitivo) dovrebbe valere per i nuovi contratti a tempo indeterminato, stipulati a partire dal 1° gennaio, e per la conversione di un rapporto a termine in contratto...