Rapporti di lavoro

Firmato il contratto degli studi professionali

La sigla tra i sindacati di categoria Cgil, Cisl e Uil e Confprofessioni

di Maria Carla De Cesari

Firmato, ieri sera in tarda serata, dai sindacati dei lavoratori - Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil - e da Confprofessioni, in rappresentanza dei datori di lavoro, il nuovo contratto degli studi professionali, scaduto nel marzo 2018. Si calcola che la platea di riferimento sia vicina al milione di lavoratori

La strada del rinnovo è stata particolarmente impervia poichéil corso delle trattative ha incrociato prima la pandemia, poi lo scoppio della guerra in Ucraina, seguita dalle tensioni ...