Agevolazioni

Lavoratori autonomi e professionisti iscritti all’Inps: domanda dell’una tantum da 200 e 150 euro entro il 30 novembre

di Aldo Forte

Indennità una tantum da 200 e 150 euro: scade il 30 novembre il termine per la domanda di lavoratori autonomi e liberi professionisti, iscritti presso le gestioni previdenziali gestite dall’Inps

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Entro il 30 novembre scade il termine per presentare la domanda relativa all'indennità una tantum per i lavoratori autonomi ed i liberi professionisti, iscritti presso le Gestioni previdenziali gestite dall'INPS.
In maniera specifica, sono interessati gli iscritti alla gestione speciale Inps degli artigiani; gli iscritti alla gestione speciale Inps degli esercenti attività commerciali; gli iscritti alla gestione speciale per i coltivatori diretti, per i coloni e mezzadri, compresi gli imprenditori...