Ammortizzatori

Lavoratori in Cigs: la formazione (obbligatoria) punta al reimpiego

di Mauro Marrucci

Dal 29 settembre è in vigore il decreto del ministero del Lavoro che dà attuazione all’obbligo di formazione previsto dal nuovo articolo 25-ter del Dlgs 148/2015

Sviluppare le competenze dei lavoratori per agevolarne il riassorbimento nell’azienda di provenienza o incrementarne l’occupabilità in vista di una eventuale ricollocazione in altre realtà lavorative. È lo scopo dei progetti formativi o di riqualificazione previsti per i lavoratori in cassa integrazione staordinaria dal Dm Lavoro del 2 agosto 2022, entrato in vigore il 29 settembre, con il quale ministero ha dato seguito alla previsione dell’articolo 25-ter, comma 4, del Dlgs 148/2015, in materia...