Contenzioso

Licenziabile lo chef che conserva male il cibo del ristorante

La Cassazione: misura proporzionata alla gravità dei fatti stante il ruolo di responsabilità all’interno della struttura aziendale

di Rita Rossi

Legittimo il licenziamento dello chef che abbia colpevolmente malconservato i cibi da somministrare ai clienti. Lo ha stabilito la Corte di cassazione con sentenza 3927 del 13 febbraio 2024.

Le irregolarità contestate allo chef a seguito di un’ispezione igienico-sanitaria effettuata dal Comando Carabinieri per la tutela della salute, Nucleo antisofisticazioni...