Previdenza

Pensionamenti, riconoscimento dei lavori usuranti entro il 1° maggio

Domanda da presentare entro quella data (con slittamento al 2 maggio) per i dipendenti che maturano i requisiti nel 2025

di Pietro Gremigni

Entro il 1° maggio 2024 i lavoratori dipendenti che maturano nel 2025 i requisiti per la pensione anticipata, in quanto addetti ai lavori usuranti, devono presentare la relativa domanda di riconoscimento all’Inps.

L’ente previdenziale ha pubblicato il messaggio 812 del 23 febbraio 2024 con cui ha precisato i destinatari e i requisiti, nonché le modalità per la presentazione della domanda, il cui termine slitta al 2 maggio essendo il 1° festivo.

Innanzitutto, grazie al richiamo alla precedente circolare...