Rapporti di lavoro

Più spazio per i buoni lavoro, intervento in quattro mosse

di Ornella Lacqua e Alessandro Rota Porta

Ciascun utilizzatore può erogare fino a 10mila euro annui a tutti i prestatori. Negli hotel uso senza restrizioni per particolari profili. Divieto invece in edilizia

La legge di Bilancio 2023 non ha ripristinato il vecchio sistema dei voucher ma ha introdotto un restyling della disciplina esistente da alcuni anni: è l’effetto delle modifiche apportate all’articolo 54-bis del Dl 50/2017, dall’articolo 1, comma 342 della legge 197/2022. Più incisiva la novità per il settore agricolo (commi 343-354): è stata introdotta una forma contrattuale flessibile, che non ha nulla a che vedere con l’impianto dei cosiddetti voucher, ma entra a pieno titolo nell’alveo del lavoro...