Rapporti di lavoro

Retribuzioni convenzionali in crescita dell’8,1 per cento

di Roberto Rocchi e Marco Strafile

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

La forte spinta inflattiva registrata nell'ultimo anno si è riflessa anche nella determinazione delle nuove retribuzioni convenzionali per lavoratori operanti all’estero, che fanno registrare un incremento significativo pari all'8,1% rispetto all'1,7% del 2022; ciò significa maggiori valori imponibili in ambito contributivo e fiscale e anche maggiori costi per i datori di lavoro che gestiscono dipendenti in mobilità internazionale.

I valori del 2023 sono stati ufficializzati con la pubblicazione, ...