Adempimenti

Sicurezza sul lavoro, patente a punti per i cantieri temporanei

Partenza con 30 crediti, l’impresa lavora se ne ha almeno 15: in caso d’incidente mortale si perdono 20 crediti. Più sanzioni per i rapporti di lavoro illeciti nei subappalti

di Giorgio Pogliotti e Claudio Tucci

Una “patente a crediti” obbligatoria dal 1° ottobre 2024, per imprese e lavoratori autonomi affinché possano lavorare nei cantieri temporanei o mobili. Accanto al potenziamento del sistema sanzionatorio in relazione ai subappalti e alla somministrazione illecita e fraudolenta.

Sono alcune delle novità del pacchetto di misure messe a punto dal ministro del Lavoro, Marina Calderone, che introduce la patente a crediti, rilasciata in formato digitale dall’Inl dopo l’iscrizione alla Camera di commercio...