Rapporti di lavoro

Esonero del 2-3% variabile in corso d’anno

di Matteo Prioschi

L’esonero contributivo del 2 o del 3% introdotto dalla legge di Bilancio 2023 va riconosciuto su base mensile e in modo distinto su retribuzione e tredicesima. Ciò comporta che l’ammontare dell’aliquota di sconto per lo stesso dipendente possa variare da un mese all’altro o anche nel mese stesso. Questa una delle indicazioni contenute nella circolare 7/2023 pubblicata dall’Inps.

L’agevolazione prevede una riduzione di tre punti percentuali dei contributi a carico del lavoratore dipendente se la retribuzione...