Rapporti di lavoro

Cuneo contributivo, tagli tra 20 e 33 euro mensili

di Enzo De Fusco e Giorgio Pogliotti

Vale tra un minimo di 20 e un massimo di 33 euro mensili il taglio del cuneo contributivo della legge di Bilancio 2023 del governo Meloni. Accanto alla conferma dell’attuale sforbiciata del 2% per i lavoratori che hanno fino a 35mila euro di retribuzione lorda introdotta dal governo Draghi, è stato aggiunto un taglio dell’1% per le sole retribuzioni fino a 20mila euro: l’incremento rispetto al 2022 oscilla da poco più di 6 euro (per le retribuzioni lorde di 10mila euro) a 11 euro (per le retribuzioni...