Contrattazione

Shopper, sì di Cgil, Cisl e Uil a lavoro autonomo ma con tutele collettive

di Cristina Casadei

Lavoratori autonomi sì, ma con tutele collettive nazionali. È il compromesso che è stato trovato per regolamentare il lavoro degli shopper che, nel nostro Paese, si sono diffusi durante la pandemia e ancora oggi offrono il servizio della spesa a domicilio, prenotabile attraverso i portali digitali. Sono oltre 2.500, ma, come ci racconta Alessandro Angelini, vicepresidente di Assogrocery e cfo e coo del marketplace Everli, il potenziale è molto alto. «La professione non si è diffusa con lo slancio...