Rapporti di lavoro

Tutela del patrimonio e sicurezza non giustificano la conservazione

È controllo a distanza dei lavoratori se i tempi vanno oltre il necessario

di Adalberto Perulli

Le imprese devono, sempre più spesso, adeguare la propria organizzazione del lavoro alle stringenti indicazioni del Garante per la protezione dei dati personali in materia di tutela della privacy e dei dati. Da ultimo, con specifico riferimento alla casella di posta elettronica aziendale, il Garante, con il provvedimento 642 del 21 dicembre 2023, ha fornito indicazioni in merito a «programmi e servizi informatici di gestione della posta elettronica nel contesto lavorativo e trattamento dei metadati...