Agevolazioni

Enti di coordinamento attività formative, domande di contributi entro il 27 marzo

Sostenute le spese per retribuzioni e oneri del personale della sede centrale, incluse le collaborazioni per coordinamento, amministrative e fiscali

di Antonio Carlo Scacco

Il 26 febbraio è entrato in vigore il decreto (decreto 8/2024) che regolamenta le modalità per la richiesta, da parte degli enti di coordinamento a livello nazionale delle attività formative, del contributo per la copertura nel corrente anno delle spese generali di amministrazione non coperte da contributo regionale. Il contributo è stato istituito con legge 40/1987. Destinatari sono gli enti di coordinamento che svolgono attività di coordinamento operativo a livello nazionale di enti privati gestori...