Previdenza

Pensioni ed esodi, nuovo fisco da marzo

Importi del prossimo mese comprensivi dei conguagli di gennaio e febbraio

di Antonello Orlando

Il messaggio Inps 755/2024 comunica che l’Istituto recepirà da marzo 2024 le novità apportate all’Irpef dal decreto legislativo 216/2023. In particolare, per il 2024 sono stati ridotti gli scaglioni Irpef a tre: il 23% per i redditi fino a 28.000 euro, il 35% fra 28.000 e 50.000 euro e il 43% oltre 50.000 euro annui. Nel medesimo decreto si innalza da 1.880 a 1.955 euro la detrazione dell’articolo 13, comma 1, lettera a), del Tuir spettante fino a 15.000 euro di reddito complessivo per i titolari...