Welfare

Stretta sui redditi per l’Ape sociale solo con requisiti certificati nel 2024

A chi ha raggiunto il diritto in precedenza si applicano le regole previgenti

di M.Pri.

Il requisito anagrafico minimo, pari a 63 anni e 5 mesi, richiesto nel 2024 per accedere all’Ape sociale è necessario anche per quelle persone che magari hanno perfezionato i requisiti in passato (quando erano sufficienti 63 anni), ma non hanno presentato domanda di verifica degli stessi e per chi è decaduto dall’indennità, ad esempio per superamento dei limiti di reddito compatibile. Questa una delle precisazioni contenute nella circolare 35/2024 con cui Inps ha illustrato le nuove regole dell’Ape...