Welfare

L’assegno unico universale cresce del 50% per i figli piccoli

di Barbara Massara e Matteo Prioschi

Dal 2023 l’importo dell’assegno unico universale sarà incrementato del 50% fino al compimento di un anno di età del figlio. Il medesimo incremento sarà esteso fino ai tre anni di età, limitatamente ai nuclei con almeno tre figli con un Isee non superiore a 40mila euro. Sono queste alcune delle principali novità introdotte alla disciplina dell’assegno unico universale dall’articolo 65 del disegno di legge di Bilancio 2023.

In primo luogo si interviene sull’articolo 4, comma 1, del decreto legislativo...